Inserito da Michele Sambin il
09/03/2013
in

acquarello su carta misure variabili

Ibridazioni e analogie tra corpo dello strumento e rapporto erotico. 

Dettagli