Inserito da Michele Sambin il
23/09/2012
in
notte della cultura a Galatina 2/09/2012

Emanuele Coluccia, Roberto Gagliardi, Michele Sambin
Performance di improvvisazione radicale, musica-pittura digitale 

In settembre sono stato invitato a Galatina per una serata di improvvisazione musicale e visiva. Non conoscevo Emanuele e Roberto i musicisti che ho incontrato la sera stessa della performance. Nel pomeriggio mi sono trovato a dover scegliere il luogo dell'evento. Due le alternative. Un primo spazio più raccolto e adatto al gioco musica-immagine, ma un po' decentrato. Il secondo nel cuore della città dove non saremmo passati inosservati, ma meno funzionale ad un ascolto concentrato. Forzando una mia abitudine alla riservatezza e mosso dal desiderio dell'incontro, ho scommesso sul secondo.

La serata è andata benissimo. Due ore di grande ascolto non solo tra musicisti ma anche tra musicisti e spettatori.

Che dire? Bene così!

 

Dettagli