Inserito da Michele Sambin il
30/05/2016
in
installazione

L'installazione ha come fulcro il video del 1980. Nella versione 2015 io mi chiamo Michele e tu? viene proposto in loop. Il primo passaggio è in versione originale il secondo è in reverse. Il tempo va in una direzione per poi tornare su se stesso e così all'infinito. Ai lati del monitor, due versioni cronografiche (sequenze di frame tratti dal video) espongono l'evolvere del tempo: una va in un senso da 0:00 a 6:17 , l'altra in senso contrario da 6:17 a 0:00.

Dettagli