Inserito da Michele Sambin il
25/09/2017
in
due mie opere in rassegna: Blud'acqua 1972 - Il tempo consuma 1978
19 settembre 2017 - 09 novembre 2017

ARTAPES #3. DOPPIO SCHERMO

video gallery – ingresso gratuito per tutti dal martedì al venerdì e ogni prima domenica del mese
progetto a cura di Giulia Ferracci
rassegna a cura di Bruno Di Marino

Nella video gallery permanente del museo continua il progetto artapes, il programma di proiezioni in collaborazione con In Between Art Film, giunto al terzo appuntamento: Doppio Schermo. Film e video d’artista in Italia dagli anni ’60 a oggi.

Che cosa è stata e cos’è ancora oggi la sperimentazione con le immagini in movimento portata avanti dagli artisti nel nostro paese a partire dagli anni ’60? Attraverso oltre cento opere realizzate da ottanta autori differenti, la rassegna cerca di rispondere a questa domanda abbracciando quasi sei decenni di storia del cinema e video d’artista in Italia.

Le immagini in movimento e le arti visive sono le due forme espressive che si incontrano nell’immaginario di un’artista, creando interferenze stimolanti. Il titolo della rassegna, Doppio Schermo, fa riferimento a questi due linguaggi ma si riferisce anche a un’altra duplicità, quella relativa al dialogo tra cinema e video: due termini che oggi, in un’ottica storica, sono utili a comprendere alcuni passaggi decisivi in termini sia estetici sia tecnologici in particolare con l’avvento del digitale.